Google
Sto coso e' scritto volutamente con i piedi! molti "refusi" son voluti pro su restu picaebolla in culu!

UODreams - Free OSI Style Shard

07/05/08

AntiStatalismo Statale

..e da un po' che mi frulla per la testa ma sinceramete ora (in questo momento asd) prendo spunto da un emerito incompetente che sta parlando sulle reti nazionali..

da un po' si e' perso il senso della parola "pubblico"..
giusto per non essere di parte vi riporto il wiki:
"Con il termine pubblico s'intende un insieme indistinto di persone, che viene considerato così com'è senza distinguere individualmete chi lo compone (è quindi contrapposto a individuo o a privato).

La rilevanza e l'attenzione che vengono date al pubblico rispetto all'individuo variano in base alle epoche, ai luoghi, ad aspetti socioculturali, a consuetudini e tradizioni e a tanti altri fattori."

in diritto:

"Nell'ambito del diritto, il termine pubblico identifica un bene materiale o immateriale accessibile a tutte le persone senza condizioni, in opposizione a ciò che è di proprietà di un privato, e che è mantenuto e protetto a servizio e godimento della collettività senza l'ingerenza di interessi privati.

Alcune situazioni giuridiche se avvengono o riguardano luoghi pubblici o luoghi aperti al pubblico o luoghi esposti al pubblico, hanno caratteristiche specifiche e sono regolate da norme speciali o da specifiche disposizioni delle norme ordinarie, rispetto al caso in cui avvenissero in un luogo privato.

Un luogo pubblico è uno spazio pubblico a cui può accedere chiunque senza alcuna particolare formalità, essendo quello il suo scopo ed utilizzo normale e prevalente (ad esempio strade, piazze, giardini pubblici, spiagge demaniali).

Un luogo aperto al pubblico è uno spazio in cui chiunque può accedere, limitatamente e regolatamente a regole (che possono ad esempio essere un'orario d'apertura, il pagamento di un biglietto d'ingresso, l'obbligo d'iscrizione ad un'associazione che lo gestisca) stabilite dal proprietario (sia esso un privato o un ente pubblico) o da altre norme.

Un luogo esposto al pubblico è uno spazio dove lo spazio stesso, ciò che vi si trova e ciò che vi accade può essere esposto alla visione di un generico pubblico di persone."



ultimanete pero' si puo' notarare una certa traslazione dal pubblico al privato..

Ad esempio:

  • la lega con il suo "federalismo fiscale" vuole rendere quel pugno di regioni che gli interessano un "azzienda pubblica" che distribuisce i guadagni all interno dell'azienda (privata! visto che li distribuirebbe solamente ad una "ristretta" cerchia di persone apparteneti al "nord") e dividire le perdite su tutto il paese..
  • il governo entrante (il cui futuro ministro mi da lo spunto per 'sto coso) per risolvere i problemi delle banche (privati) causati da speculatori (privati) vuole intervenire con soldi statali (pubblici). Perche' a suo parere le grosse crisi modiali si potrebbero evitare con l'intervento statale.
Ora in parte ha ragione (ultimo punto).. lo stato dovrebbe intervenire.. Semplicemente sbaglia ad indicare "dove"..
La borsa andrebbe vietata! se proprio volete.. usate una busta! (pessima battuta lo so.. -.-")

Vi pare logico che io crei un azienda la cui ragione sociale e' bolle.. (si puo' fare)
Emetta 100 azioni..
Mi metta dacordo con 10 persone..
Faccia finta di vendere il 10% delle mie azioni all ultimo offerente (che sara' quello con l'offerta piu' alta anche.. a "costo" di rilanciare sulle offerte esterne al giro.. tanto siam d'accordo e a fine giornata non mi devi una lira)
Nel giro di un mese, senza che nessuno abbia speso una lira, il vaore delle mie azioni si e' triplicato diventando apetibile per i "risparmiatori"..

Dove sta il problema?
Semplice.. se qualcuno, esterno al "giro", comprera' le azioni si trovera' con in mano una manciata di "aria" (bolle in 'sto caso) che a me che vendo non e' costata nulla e che prima o poi verra scoperta.. in caso contrario non ci rimetto nulla..
(gia' sucesso, con dinamiche un po' diverse, con gli immobili.. vedi i cosi detti "furbetti del quartierino")

Nel caso mi vogliate dare dello stravanato leggetevi qualche giornale finanziario blog/sito economico NON ITALIANO..
I famosi prestiti americani (quelli per cui c'e' tutto sto casino finanziario) sono stati "coperti" con 'sto giochino..

Humm son partito un po' per la tangente.. dove appicica al problema iniziale?
Be 2Colli vuole pagare con i nostri soldi

LE PERDITE DELLE BANCHE ITALIANE CHE HANNO INVESTITO SULLE AZIONI DELLE BANCHE AMERICANE CHE ANNO INVESTITO SUI FONDI DI INVESTIMENTO COPERTI DA PRESTITI SCOPERTI EMESSI DA ALTRE BANCHE AMERICANE CHE LI VOLEVANO COPRIRE CON I FUTURI INVESTIMETI SCOPERTI..

hahahahahahahaha NO! -.-"

I soldi son i nostri (pubblici) e non vedo perche' io debba coprire le perdite di una decina di strozzini (privati) che non sanno riconoscere una speculazione fatta da una catena di strozzini (privati)... nonostante campino di speculazioni..

GLI STRONZI UASNO I NOSTRI SOLDI PER ARRICCHISRI E NEL CASO SBAGLINO RIDISTRIBUISCONO LE PERDITE SU TUTTI

per non parlare di come hanno usato la legge 30 per far in modo che gli enti pubblici (pubblico ^^) non possano piu' assumere e siano costretti a rivolgersi ad "aziende" (privati) per sopperire alla mancanza di personale.. che naturalmente pagano di piu', per via dei costi di intermediazione, nonostante questi guadagnino di meno rispetto ad un lavoratore pubblico regolarmente assunto

per non parlare del clima di precariato che hanno creato..

per non parlare di cio' che comporta al livello di calo demografico..

per non dire che cio' comporta un calo di manodop..

per non dire che cio' incoraggia l'imigrazzione..

per nn dir che garzz all boss/fin e' clandestina..

per nn dir ch fav il lav nero..

per nn dir che..




ps: scusate i normali errori dorto grazia, la ripetivita (senza ') e gli inevitabili giri di parola volutamente voluti ^^

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page